News‎ > ‎

Lo sport è vita. Tre azioni per mettere il doping in fuorigioco

pubblicato 9 ott 2018, 03:28 da Admin Gp2 Sport   [ aggiornato in data 9 ott 2018, 03:28 ]
Essere positivi dopo un test o per natura. C’è chi vi risulta dopo esami di laboratorio, e chi, come il Centro Sportivo Italiano lo è dalla sua nascita, intento a promuovere uno sport che trasmette valori sani, essi stessi primi anticorpi contro il doping. 
Giovedì 11 ottobre, alle ore 11, presso la sede di Via della Conciliazione, 1 il Csi presenterà alla stampa il progetto denominato “Sport per la Vita. Il benessere integrale della persona attraverso la pratica sportiva”, oltre ad altre campagne di sensibilizzazione contro il doping e a favore della tutela della salute nelle attività sportive. All’incontro moderato da Giampiero Spirito , interverranno il presidente nazionale del Csi, Vittorio Bosio , il presidente del Sistema Farmacia Italia di FederFarma, Alfredo Procaccini , e l’ex giocatore di Pallavolo della nazionale spagnola e nella serie A italiana Jesus Garrido, direttore del Dipartimento Educazione e Ricerca dell'Agenzia Spagnola per la Protezione della Salute nello Sport (AEPSAD) che presenterà il progetto europeo anti-doping Green Seal