Progetti‎ > ‎

“S.H.E.L.L. Sport, Salute e Istruzione per una Lunga Vita”, un progetto Erasmus+

pubblicato 28 gen 2020, 04:05 da Admin Gp2 Sport   [ aggiornato in data 28 gen 2020, 04:10 ]
 “S.H.E.L.L.” è un progetto di due anni implementato da un consorzio di 7 partner di 5 paesi 
(Bulgaria, Grecia, Italia, Romania e Turchia) e vuole contribuire a creare un quadro di pari opportunità per i futuri diplomati delle scuole a indirizzo sportivo della Romania, Bulgaria, Grecia, Italia e Turchia, per una miglior inseribilità nel mondo del lavoro.

Attualmente i diplomati dei Licei Scientifici a indirizzo sportivo italiani, non possono entrare nel mondo del lavoro dello sport, in quanto privi dei requisiti minimi richiesti. Il progetto S.H.E.L.L. vuole migliorare il curriculum scolastico degli studenti dei licei sportivi attraverso l’introduzione del corso per “animatore sportivo” e “imprenditore dello sport” che potranno permettere ai futuri diplomati, di inserirsi a un livello base nel mercato dello sport e avere una maggiore conoscenza del mondo del lavoro, siano essi futuri lavoratori dipendenti o autonomi.

Nell’ambito del progetto verranno realizzati i seguenti manuali:

  • Lineeguida per animatori sportivi.
  • Lineeguida per imprenditori nel mondo dello sport.
  • Lineeguida sui benefici per le aziende a collaborare con un animatore sportivo.
  • Il nuovo curriculum scolastico per “L’animatore sportivo europeo”.
  • Materiali didattici per “l’animatore sportivo” e “l’imprenditore nel mondo dello sport”

Attraverso questi strumenti si vuole quindi facilitare l’inserimento nel mercato del lavoro dei futuri diplomati, migliorare le competenze degli insegnanti che supporteranno il progetto, concludere partenariati tra le associazioni partner e realtà commerciali per stimolare e facilitare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro, migliorare le competenze dei giovani studenti delle scuole a indirizzo sportivo.

In totale 100 studenti provenienti da: Italia, Romania, Grecia, Bulgaria e Turchia verranno formati durante 2 soggiorni di studio (1 in Grecia e 1 in Bulgaria) e riceveranno i diplomi di “animatore sportivo” o “imprenditore dello sport”.

Questo progetto, attraverso i prodotti intellettuali sopra menzionati vuole contribuire a migliorare l’offerta educativa delle scuole a indirizzo sportivo e trovare soluzioni praticabili per una migliore impiegabilità dei giovani diplomati.

La Fondazione Giovanni Paolo II per lo sport nasce nel 2008 con lo scopo di promuovere i valori educativi dello sport e opera su due grandi fronti: la promozione dei valori educativi dello sport attraverso la rinascita di nuovi luoghi educativi e lo studio per la realizzazione di grandi eventi culturali e formativi.

·       Per ulteriori informazioni su “S.H.E.L.L. - Sport, Salute e Istruzione per una Lunga Vita” si prega di contattare segreteria@gp2sport.org o visitare il nostro sito Web www.gp2sport.org o https://sites.google.com/view/shell-erasmusplus-ka202/home?authuser=0