Progetti‎ > ‎

Correre sulle orme di San Paolo

pubblicato 29 lug 2014, 00:33 da Admin Gp2 Sport   [ aggiornato in data 30 ott 2015, 04:15 ]

In occasione dell’Anno Paolino la Fondazione Giovanni Paolo II per lo Sport ha organizzato nel 2009 la maratona-staffetta “Correre sulle orme di San Paolo”. Cinque i paesi toccati dalla carovana nei suoi 1.300 chilometri di percorso, tra convegni, veglie di preghiera e testimonianze del mondo sportivo. L’iniziativa “Correre sulle orme di San Paolo” è stata realizzata per riscoprire l’attualità e la forza carismatica di San Paolo, oltre che per promuovere i valori, le virtù e i nuovi luoghi educativi dello sport. È stata inoltre l’occasione per commemorare il 25° anniversario del primo Giubileo degli sportivi, promosso da Giovanni Paolo II. Le tappe dell’itinerario sono state Betlemme e Gerusalemme; in Grecia a Kavala, Filippi, Anfipoli, Apollonia, Salonicco, Atene e Corinto; in Malta a La valletta, St.Paul’s Bay e Rabat; in Italia a Siracusa, Catania, Messina (l’attraversamento dello Stretto tra la città e Villa San Giovanni sarà effettuato a nuoto il 10 maggio 2009), Reggio Calabria, Vibo Valentia, Maratea, Paestum, Salerno, Napoli, Itri (Latina), Palestrina, Roma. La tappa conclusiva della fiaccola è avvenuta in piazza San Pietro con il saluto di Papa Benedetto XVI.

Scarica la rassegna stampa